Immigrazione

Stampa

Informazioni per il VISTO

Il visto, applicato al passaporto, è una autorizzazione concessa allo straniero per l'ingresso nel territorio della Repubblica Italiana.

Il "visto" NON è titolo per il regolare soggiorno.

Lo straniero che entri legalmente in Italia e sia esente da obbligo di visto è tenuto a dichiarare la sua presenza nel territorio alla Questura competente entro 8 gg dalla data di ingresso.

  • Visti di breve durata tipo C consentono di soggiornare per una durata pari al visto ma comunque NON superiore ai 90 gg.  E'richiesta la dichiarazione di presenza.
  • Visti di lunga durata tipo D  per soggiorni superiori ai 90 gg. Obbligo di richiedere il PS entro 8 gg dall'ingresso in Italia.

Informazioni per il PERMESSO DI SOGGIORNO "PS"

Il PS è l'autorizzazione rilasciata al cittadino extracomunitario dallo stato Italiano che attribuisce il diritto a soggiornare in Italia.

Responsabile dell'intero procedimento è la Prefettura-Ufficio Territoriale di Governo   "Sportello Unico per l'Immigrazione"

PROCEDURA (a cura del datore di lavoro) ps:il lavoratore NON è in Italia

  • Invio telematico della domanda di assunzione.
  • Verifica della domanda e rilascio del nulla osta (Prefettura) trasmesso al paese di origine.
  • Rilascio del VISTO di ingresso (Rappresentanza dello stato Italiano nel paese di origine)
  • Richiesta del PS (Prefettura) entro 8gg.
  • Rilascio del PS (Questura)

DURATA DEL PS

  • 9 mesi per contratti di lavoro stagionale (non rinnovabile).
  • 1 anno per contratti di lavoro a tempo.
  • 2 anni per contratti di lavoro a tempo indeterminato.

RINNOVO PS

Richiesta dallo straniero al Questore della Provincia in cui dimora almeno 60 gg prima della scadenza.

DUPLICATO PS

Nel caso di furto o smarrimento del titolo di soggiorno è possibile richiedere il duplicato dello stesso previa denuncia.

AGGIORNAMENTO PS

Si effettua per:

  • Rinnovo passaporto
  • Trasferimento da altra provincia
  • Nascita di un figlio
  • Stato civile

USCITA E REINGRESSO

Il cittadino straniero nelle more del rinnovo del PS ed in possesso della ricevuta postale può uscire dal territorio Italiano e farvi reingresso.

L'uscita e il successivo reingresso dovranno avvenire attraverso lo stesso valico di frontiera, non sarà possibile il transito in altri paesi dell'area Schengen

Visite: 2444